Fatacarabina

Fatacarabina

domenica 27 dicembre 2015

Virata ottanio

Scrivo poco, qui niente. Scrivo su foglietti sparsi che mi tocca numerare altrimenti non trovo il bandolo. La matassa è tutta ancora arruffata, come un gatto spettinato. Una matassa ottanio, a cui penso spesso. Poi c'è il resto, la maggior parte, che è tutta vita.
A momenti complicata, a momenti triste, perché non ci siamo solo noi, ci sono gli altri che hanno bisogno di noi. Dal mio punto di vista questa vita è per lo più serena e allegra, fatta di voglia di fare e provare a fare. Fatta di una insolita felicità che mi prende e mi fa fare un balletto, sempre diverso, sempre divertente e un poco buffo. Leggero.
Mi va benissimo così.

PS: a tutti voi che vi ricordate ancora di questo posticino, tanti auguri di buone feste. Siate leggeri.

4 commenti:

gatto ha detto...

A volte ho male agli occhi ed ho bisogno di fare buio per riprendermi, e li chiudo. E cerco di tener a mente che la mia vita, gli ultimi anni, e' serena e piena di buon calore. Ma poterti pensare che danzi un buon trallalla' fara' spuntare prima un sorriso. E lunga vita alla 'leggerezza' nei gesti e nei cuori. E (calvinianamente) negli scritti, vero ? 😉

Laura ha detto...

Ciao Mitia! Auguri anche da qui :-)

Baol ha detto...

Ciao amica mia, anche io sto scrivendo poco e leggendo meno...ma mi riprenderò.
Sono contento dei tuoi balletti...
Tanti auguri anche a te
M.

fatacarabina ha detto...

tanti auguri a tutti, baol un abbraccione

Creative Commons License
hotelushuaia is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at www.hotelushuaia.blogspot.com. Questo blog non è una testata giornalistica ma uno spazio di libera espressione del pensiero personale